Il Raggruppamento Temporaneo di Imprese – RTS –  è costituito da 6 soggetti di diversa tipologia, ciascuno dei quali partecipa in relazione al valore aggiunto che è in grado di garantire in termini di expertise, competenze, esperienza e risorse:

 

IAL SARDEGNA, soggetto capofila, esperienza trentennale nella progettazione, realizzazione e rendicontazione di progetti semplici e complessi di formazione, creazione di impresa, orientamento ed empowerment, a carattere regionale, nazionale e transnazionale. In qualità di capofila, oltre ad agire nel proprio interesse, opera secondo principi di buona fede e buona amministrazione, nell’interesse dell’ente appaltante ma anche nell’interesse delle altre imprese riunite nel RTS.

CONSORZIO IRIS, consorzio di imprese che aggrega competenze nel settore  dell’efficientamento e riqualificazione energetica. IRIS è titolare di brevetti nel settore delle fonti rinnovabili, in particolare sulla tecnologia pirolitica. Ha realizzato, direttamente, progetti sull’efficientamento e riqualificazione energetica per enti pubblici e privati; creazione di un Centro di Competenza nel settore delle fonti di energia rinnovabile in collaborazione con enti universitari italiani ed europei; progettazione e realizzazione di un Centro di Competenza sulla Generazione Distribuita nella sub-regione della Marmilla;

 

IANNAS ha l’obiettivo di progettare, pianificare ed erogare servizi di formazione con contenuti tecnico-professionali, volti alla promozione e alla crescita delle persone e delle differenti realtà aziendali, interpreta le esigenze dei soggetti produttivi facendoli diventare protagonisti nel contesto economico. Fornisce servizi di supporto e assistenza in ambito formativo e consulenziale.

 

 

ABACONS – Agenzia di Formazione accreditata, esperta nel settore dell’informatica e dello sviluppo software e nella consulenza amministrativa. L’attività prevalente riconosciuta ad ABACONS sarà il supporto tecnologico e innovativo al progetto, realizzando soluzioni software ad hoc e fornendo il supporto tecnico agli utilizzatori. 

SCUOLA E FORMAZIONE (CONFARTIGIANATO) soggetto animato dalla missione di migliorare le competenze e la competitività delle PMI, al fine di contribuire allo sviluppo economico e sociale del territorio regionale. Inoltre, l’orientamento allo sviluppo locale induce ad impegnarsi in attività di cooperazione e animazione territoriale, di progettazione partecipata e di facilitazione di gruppi di lavoro, che siano orientate allo sviluppo locale.

UNICA. L’Università degli Studi di Cagliari, partecipa tramite il Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (DIEE) che promuove e coordina attività didattica e di ricerca nel campo dell’ingegneria biomedica, elettrica, elettronica, energetica, dell’informazione e delle telecomunicazioni. Metterà in campo la propria docenza esperta in progetti di ricerca nel settore energetico di tipo europeo (FP7, H2020), nazionali e regionale. Ha legami di cooperazione con centri di ricerca (pubblici e privati), con istituzioni accademiche in Italia e all’estero, contribuendo allo sviluppo del tessuto socioeconomico della Sardegna, trasferendo competenze scientifiche e tecnologiche.